2° incontro Laicità e Istruzione

 
Le sezioni territoriali milanesi di Giovani Comunisti, UAAR, Link, UDU, in collaborazione con alcuni collettivi LGBTQI e con l'UdS, lanciano un momento di riflessione critica sul ruolo della Chiesa cattolica sull'istruzione italiana, per riprendere la questione della laicità in un Paese che non si è ancora emancipato dall'egemonia culturale clericale.
Sabato 4 giugno, presso "Lato B - l'altro lato di Milano" Viale pasubio 14, 20154 Milano (zona M2 Garibaldi), ne discutiamo collettivamente nel 2° incontro, improntato non tanto sull'analisi descrittiva della situazione storica ed esistente, quanto sulla proposta politica e sulle azioni che sarebbero necessarie per imporre una scuola realmente laica.
Sarà un momento per proporre soluzioni pratiche e politiche al problema delle ingerenze della Chiesa, parlando attorno ai temi del Concordato dei Patti Lateranensi, dell'ora di religione e dell'alternatività ad essa che non c'è quasi mai, della mancanza di educazione alla sessualità e alla diversità (ci sarà a riguardo un intervento mirato di Anna Cardinale, ginecologa, e Simona Chiatto, psicologa CFPA - Gli Aquiloni onlus, referenti per gli interventi nelle scuole di promozione alla salute su affettività-sessualità), di come ostacolare le attività di CL e tanto altro. Non mancate!
Share this