Regione Lombardia: ecco il primo dei 600 crocifissi destinati alle sale pubbliche regionali

Il primo dei 600 crocifissi destinati agli uffici della Regione Lombardia è finalmente arrivato.
Si tratta in questo caso di una riproduzione artigianale del crocifisso medievale Orifiamma (o Croce del Campo) del Duomo vecchio di Brescia, ma solo in questo singolo caso è stato donato alla Regione dal consigliere di Lega Nord Alessandro Marelli.
 
Per gli altri 600 crocifissi sono già stati stanziati 2500 € a seguito della legge promossa dallo stesso Marelli e dalla Lega e approvata nel luglio scorso, con la quale viene imposta "l'esposizione del crocifisso in tutte le sale istituzionali e di ingresso di ogni edificio di Regione Lombardia", in quanto, dice Marelli, il crocifisso è un "simbolo religioso, ma anche di identità della nostra terra".

Share this