Papa a Milano: Linea M5 aperta e richiusa per i fedeli

"Al 99%" la linea metropolitana M5 sarà pronta in tempo per trasportare i fedeli in visita dal Papa per l'Incontro Mondiale delle Famiglie (29 maggio - 3 giugno). Tutto ciò al modico costo di 200-300 mila euro. Aperta per poi essere richiusa cinque giorni dopo.

Il treno senza pilota della linea "lilla", che in quei giorni funzionerà a mo' di navetta tra le uniche stazioni pronte di Zara e Bignami (nei pressi di Bresso, dove si celebrerà la messa), necessita tuttavia ancora di autorizzazioni tecniche e di test di pre-esercizio senza passeggeri che i costruttori, Atm e Comune di Milano si stanno affrettando a completare per tempo, senza tante possibilità di errore. L'apertura effettiva della linea è prevista per ottobre prossimo.

Per l'evento, Atm e Comune si sono già organizzate, disponendo per:

  • un potenziamento le corse dei mezzi pubblici (la notte tra il 2 e il 3 giugno i mezzi circoleranno ininterrottamente tutta notte)
  • un biglietto unico e scontato per i fedeli
  • una pubblicazione in migliaia di copie di una guida per la città

Tutto ciò in vista di un raddoppio della popolazione nei confini urbani e dell'arrivo di 4'200 pullman turistici (per cui sono stati previsti solo 520 posteggi nei pressi di Bresso).

Vi terremo aggiornati sui costi complessivi dell'evento, per i quali il Comune ha già stimato di spendere 3,1 milioni di euro.

Share this