Papa a Milano: Bresso, finanziamenti privati cercasi

I problemi finanziari dei Comuni sono un tema al centro dei dibattiti politici, le limitazioni dovute al patto di stabilità (che impone dei limiti di spesa per motivi di equilibrio del bilancio) colpiscono anche il Comune di Bresso, che chiede deroghe al Governo per avere maggiore libertà nella gestione dell'Incontro Mondiale delle Famiglie legato al viaggio del Papa a Milano.

Il sindaco ha così dichiarato che "non si accollerà oneri specifici per questo evento a carico del Bilancio", ma ha iniziato a cercare finanziamenti e sponsor privati, come quello già arrivato della onlus Amici degli Uffizi di Firenze, che ha messo a disposizione 5'000 euro per la mostra artistica "Famiglia di Famiglie".

Share this