Expo 2015: tagliata la consulenza di Alessandra Borghese

Il cambiamento di amministrazione a Milano ha portato a un mutamento nell’approccio all’Expo 2015. Scrive Linkiesta che tra le consulenze è stata tagliata anche quella, del costo di 175.000 euro, della principessa romana Alessandra Borghese, già delegata alle “iniziative culturali e i rapporti istituzionali con il Vaticano”, nel cui ambito aveva realizzato il ciclo di eventi Expo e Chiesa: un dialogo aperto verso il 2015. Di uno di questi,Expo e Chiesa: il simbolismo del cibo nella Bibbia, organizzato a Roma con il card. Gianfranco Ravasi, è disponibile online il video.

Di professione pierre, già consigliera speciale per il Giubileo 2000 dell’allora sindaco di Roma Francesco Rutelli, è hospitalière del santuario di Lourdes. Ha scritto libri quali Sete di DioSulle Tracce di Joseph Ratzinger,Lourdes. I miei giorni al servizio di Maria e La verità chiede di essere conosciuta (quest’ultimo insieme al card. Carlo Caffarra), Aplomb vaticano. Appunti per style magazine (per la Libreria Editrice Vaticana). E’ stata candidata UDC alle elezioni 2008.

Ultimissime UAAR

Share this