Prete pedofilo condannato a 10 anni

Don Pezzini, 73 anni, è stato condannato a 10 anni di reclusione per violenza sessuale aggravata su di un minore straniero. Nonostante il rito abbreviato (che permette lo sconto di un terzo della pena) e nonostante l'accusa avesse chiesto solo otto anni e mezzo, il Tribunale di Milano non ha nemmeno concesso di tramutare la reclusione in arresti domiciliari in una comunità monastica.
Don Pezzini dovrà anche pagare alla vittima la somma di 50 mila euro.

I magistrati hanno descritto nel dettaglio il modo in cui il prete si è guadagnato la fiducia dei genitori del ragazzo mostrandosi «animato da propositi di aiuto verso il minore».

Share this