IL CANTO DEL CAPRO

Data: 
Lun, 27/10/2014 - 21:00 - 23:00
Luogo: 
Circolo di Milano
Via Porpora 45
Milano
Italia
Programma: 

VI ASPETTIAMO NUEROSI !!!

Lunedì 27 ottobre, nella sede del Circolo Uaar di Milano, vi invitiamo alla presentazione del libro "Canto del Capro",di Stefano Molinari, scrittore, poeta e operatore culturale milanese, socio dell’UAAR.
Oltre all'autore, saranno presenti Gianni Geraci dell'associazione "Il Guado" e Alessandro Rizzo, giornalista e attivista dell'associazione Milk.

In un mattino di gennaio del 1952, “splendente di sole”, il protagonista (omonimo dell'autore dell'opera) nasce a Milano. Vent'anni dopo, “in un freddo mattino di novembre”, entra nell'aula 422 della “Ca' Granda”, per una lezione di letteratura latina, e nota un compagno che non gli pare del tutto sconosciuto. Gli bastano i quarantacinque minuti della lezione “per capire o per decidere” il suo destino. Da qui ha inizio per lui il dialogo più importante e più drammatico della vita - quello con “l'assoluto” - durato indirettamente ventidue anni, ma direttamente meno di un giorno.
“Canto del Capro” è l'etimologia di tragedia, e l'opera rievoca - sia pure in un teatro virtuale - l'antico dramma musicale ellenico, attraverso la narrazione e la rappresentazione di una vicenda “eccessiva”, straordinariamente ambigua, e della sua stessa sofferta narrazione.
Una tragedia intellettuale, strutturata come una fuga musicale, incruenta ma non priva di crudeltà, fiera di cantare il primato dell’amore in una civiltà decadente “spaventata dall’amore”. Una protesta contro il pregiudizio e l’ipocrisia, contro i vizi della superstizione, contro un mondo fallimentare di finte comunicazioni e di effettiva incomunicabilità. Un viaggio di fine millennio per cammini reali e virtuali, onirici e culturali, estetici e tecnologici, nel tempo e oltre il tempo.

Comunque fu l’occasione di osservarlo a lungo e da lontano, in un grande spazio, e con lo sfondo della Cattedrale gotica. Il suo portamento era maestoso, degno degli antichi Dei; incedeva con passo solenne e saldo, ma non lento. Pareva che si muovesse un impero. L’imperturbabilità del viso mostrava che non potesse esistere nulla di sorprendente per lui, da muoverne un solo lineamento, da alterarne per un attimo la voce; sembrava esente dalla contraddizione, dotato di lungimirante saggezza, di rara ma non ostentata forza morale e intellettuale, atto a portare qualunque peso, ad ascoltare qualunque parola. Doveva squarciarsi l’universo per mutare lo sguardo di questo Principe illustre.

Gazebo Uaar, Sabato 25 Ottobre, in Porta Venezia!

Data: 
Sab, 25/10/2014 - 09:30 - 17:30
Luogo: 
davanti alla gelateria
piazza Oberdan, Porta Venezia
Milano
Italia
Programma: 

Al gazebo organizzato dal Circolo di Milano potrai vedere per primo la nuova "LAICAGENDA 2015" oltre che avere informazioni su tutte le iniziative Uaar, locali e nazionali,  troverai materiale UAAR, libri, diversi numeri della rivista l'Ateo e avrai modo di dare sostegno all'associazione, iscriverti o rinnovare l'iscrizione.

Segui l'evento e partecipa anche su facebook!

Invitiamo tutti, simpatizzanti e soci, a venirci a salutare!

(foto: Gazebo Uaar Circolo di Milano)

Convocazione della riunione di Ottobre

Convocazione della riunione di OTTOBRE

lunedì 20, ore 21:00

Si informano i SOCI che Lunedì 20 Ottobre 2014 ci sarà la riunione del Circolo UAAR di Milano, che si terrà presso la sede del Circolo, in via Porpora 45, raggiungibile coi mezzi 39, 55, 56, 62, 81, 91, M1/2 Loreto, col seguente ordine del giorno:

  • Commenti sull'evento del XX settembre;
  • Pubblicizzazione della presentazione libro Canto del Capro;
  • Programmazione in novembre di "la Strana bibbia - Brani Scelti  –  Letture Irriverenti di Alessandro Vailati";
  • Aggiornamenti sul problema del c/c del circolo;
  • Organizzazione prossimo banchetto e ordine dei gadget;
  • Esito dei contatti con Sumaya Abdel Kader;
  • nomina di un referente per la zona Milano Ovest;
  • Varie ed eventuali

Cordiali saluti,

Valeria Rosini
Coordinatrice del circolo
www.uaar.it/milano — milano@uaar.it

XX Settembre 2014

Aprite l'agenda e segnate!

Ecco tutti i dettagli per il 20 settembre a Milano, Presa di Porta Pia!

PROIEZIONE E DIBATTITO

Nella sala del Consiglio Comunale di zona 3 - via Sansovino 9 (zona P.ta Venezia), Sabato 20 settembre, ore 17.00 - verrà proposta la proiezione in prima visione a Milano il documentario "Laicité Insh'Allah", della regista tunisina Nadia El Fani, con un dibattito a seguire guidato da personalità come lo storico Pietro Adamo e relatori del mondo tunisino e medio-orientale.

http://www.milanolaica.it/news-dalla-consulta/142-celebrazioni-per-il-xx-settembre-2014.html

www.facebook.com/events/308299776018963/

In collaborazione con la Consulta Milanese per la Laicità delle Istituzioni.

"Laicité Insh'Allah"
"Agosto 2010: la Tunisia è nel mezzo del Ramadan, sotto il regime di Ben Ali. Malgrado la censura imperante, Nadia El Fani riesce a filmare un paese che sembra aperto ai principi di libertà di coscienza e liberale nel suo rapporto con l’Islam... Tre mesi dopo, scoppia la Rivoluzione Tunisina.
Mentre il mondo arabo entra in una fase di cambiamento radicale, la Tunisia, che aveva dato il via alla rivolta, è ancora una volta un “paese-laboratorio” per il suo approccio alla religione."

Dibattito con:
- Ouejdane Mejri – associazione PONTES dei tunisini in Italia
- Sumaya Abdel Qader – scrittrice di origini palestinesi
- Pietro Adamo – docente di storia moderna all'Università di Torino
- Felice Besostri – avvocato, Circolo La Riforma-GdV

Modera Valeria Rosini – rappresentante della Consulta Milanese per la Laicità delle Istituzioni e coordinatrice UAAR Milano.

Convocazione della riunione di Settembre

Convocazione della riunione di Settembre

lunedì 15, ore 21:00

Si informano i SOCI che Lunedì 15 Settembre ci sarà la riunione del Circolo UAAR di Milano, che si terrà presso la sede del Circolo, in via Porpora 45, raggiungibile coi mezzi 39, 55, 56, 62, 81, 91, M1/2 Loreto, col seguente ordine del giorno:

  • Relazione sulla preparazione dell'evento del XX settembre (la cui locandina è scaricabile qui);
  • Programmazione in ottobre della presentazione del libro "il canto del capro" di Stefano Molinari;
  • Programmazione in novembre di "la Strana bibbia-Brani Scelti  –  Letture Irriverenti di Alessandro Vailati";
  • Calendarizzazione delle attività ricorrenti, fino a fine anno;
  • C/c del circolo: problemi e ricerca di soluzioni;
  • Ripresa delle attività del gruppo "banchetti": date e luoghi, bilancio su cui contare per l'ordine dei gadget, scelta dei gadget;
  • Varie ed eventuali

Cordiali saluti,

Valeria Rosini
Coordinatrice del circolo
www.uaar.it/milano — milano@uaar.it

Lunedi 8 Settembre

Ricominciano da Lunedi 8 Settembre 2014 gli incontri con simpatizzanti, amici e soci, presso la nostra sede di via Porpora 45 a Milano.

Venite a trovarci per scambiare opinioni, idee, consultare la biblioteca e conoscere tutte le attività in programma questo mese.

Ci trovate dalle 21.15 circa, contattateci o seguiteci anche su Facebook.

Con i tuoi soldi, ma senza il tuo consenso

Ormai ne leggiamo giornalmente, non ci sono fondi per le famiglie, ma per altri motivi ne deliberano in continuo...

L'Espresso

La Repubblica

Facciamo sentire anche la nostra opinione:

 

I costi della Chiesa

Già questo basterebbe per usare subito il modulo: SBATTEZZO.

UAAR G Day !!!

Siete tutti invitati alla prima Giornata UaarGiovani, Domenica 13 luglio! Contemporaneamente a Bari e a Milano, non potete mancare!

Sarà l'inaugurazione della nuova esperienza UaarGiovani, e la possibilità di conoscere nuove persone, ragazzi e ragazze, e partecipare alle attività e ai progetti, che sono tutti da creare e sviluppare: c'è spazio per tutti, e per tutte le idee e proposte per l'UaarGiovani che vorresti!


contatto mail

A Milano ci incontreremo la mattina alle 11.00 in piazza Duomo e dopo un allegro mini-tour del centro città in cui potremo tutti conoscerci per la prima volta, e in cui visiteremo la splendida mostra Genesis del fotografo ateo Salgado, al Palazzo della Ragione, pranzeremo assieme nella sede UaarMilano (happy hour a baste di pasta, pizze, focacce e stuzzichini a sazietà) e potremo discutere liberamente di posizioni, idee, progetti, proposte. Poi, dopo un momento di brainstorming per i progetti futuri e di attività creative, ci metteremo in videoconferenza tra i due incontri. A fine pomeriggio saluteremo chi avesse bisogno di ripartire in serata e ci prepareremo per vedere allegramente assieme la finale dei Mondiali di Calcio 2014, subito dopo cena!

Vi aspettiamo, con tutti gli amici e le amiche interessati che volete!

COME ARRIVARE
Per raggiungerci a Milano potete utilizzare treno, auto, aereo o bus.
In treno raggiungere piazza Duomo è molto comodo, dato che in qualunque stazione arriviate, in meno di 30 minuti è possibile raggiungere la fermata Duomo della linea rossa (M2) o gialla (M3).
In auto, Milano è servita da diverse autostrade, in primis A1, A4 e A7, dalle quali seguendo l'indicazione Centro è possibile raggiungere il centro città, senza vincoli di AreaC visto che il 13 è domenica. E' possibile parcheggiare fino a 5 minuti di distanza a piedi da piazza Duomo, per esempio nei pressi di piazza Diaz, in zona necessariamente a pagamento. Altrimenti ben più distante.
Per aereo o bus vi consigliamo di informarvi per il vostro specifico caso. Per ogni informazione, non esistate a scriverci!

COSTI
- Visita alla mostra fotografica Genesis di S. Salgado: 10 € intero (8,50 € ridotto, per giovani dai 15 ai 26 anni, o altri sconti particolari, vedi:
http://www.clponline.it/mostre/genesi-sebastião-salgado )
- Pranzo: contribuzione libera, di qualche euro al massimo
- Cena/pizza a menu: 10-15 € a seconda di cosa si sceglie

Noi c'eravamo...

(clicca sulla foto)

MILANO 28 giugno 2014

Grazie a tutti !!!!!

Circolo UAAR MILANO

Share this